Come preparare un perfetto “panino onto”


Il panino onto, il panino notturno. Quello che ti sistema lo stomaco dopo una serata un po' troppo lunga, se non fosse che i suoi ingredienti sono salsiccia grigliata, peperoni e cipolla. Meglio ancora se accompagnati da qualche salsa.

Eppure è così buono che il suo nome - onto - non spaventa nessuno, neanche le più raffinate signorine!

Ma non è necessario aspettare il weekend per gustarlo davanti al furgoncino di turno. Oggi vi daremo qualche suggerimento per praparare un perfetto panino onto a casa vostra!


Vi serviranno davvero pochissimi ingredienti: delle ottime salsiccie fresche, tagliate a metà e ben schiacciate o meglio ancora le nostre Schiacciate di Salsiccia Fresca, già pronte per essere messe sulla griglia, peperoni freschi rossi e gialli e della cipolla bianca, pane a scelta (meglio se morbido) e salse se sono gradite.

Per prima cosa tagliate i peperoni a striscie da 2-3 cm e tagliate la cipolla a fette. Stufateli separatamente in due pentole con un filo d’olio d’oliva.

Se usate la salsiccia fresca tagliatela a metà e schiacciatela un po', se usate la Schiacciata di Salsiccia Fresca non è necessario. Entrambe possono essere cotte alla piastra, in padella (preferibilmente una bistecchiera) o con il barbecue.

Scaldate precedentemente il supporto poi cuocetevi la carne per una ventina di minuti a fuoco medio, girandola ogni 5 minuti circa.

Ad un paio di minuti dalla fine della cottura, tagliate il pane e mettetelo a scaldare dal lato tagliato vicino alla salsiccia, in modo da fargli assorbire i succhi di cottura.

Togliete il pane, adagiatevi sopra la salsiccia o la schiacciata, aggiungete i peperoni, la cipolla e per finire mettete le salse che più vi piacciono!


English